Associazione Lettelariamente - via Roma 180, 23827 Lierna (Lecco) - cell. 3663136383 - mail. segreteria@lettelariamente.it

92050110136

 

 

 
 
 

Autori che abbiamo incontrato a 

Libri da bere 

Taverna Malanotte, Bellano, 31 marzo - 21 aprile e 19 maggio 2012

 

 

Virna Dotti presenta Nei miei mocassini 

 

Virna Dotti è una scrittrice nata a Lecco nel 1970. Laureata in lettere, collabora con alcune riviste e giornali tra cui la «Gazzetta di Lecco» dove tiene una rubrica fissa. Ha pubblicato due racconti, per i quali ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti, Impronte sull'acqua (2001) e Cartoline (2005).
Entrambi i testi sono stati adottati dalla Scuola Secondaria di Primo grado "A.Volta" di Mandello del Lario (LC) per progetti di narrativa. Nei miei mocassini è il suo primo romanzo. 

 

 

 

Roberto Pozzi presenta Tante lune fa, Storie medioevali

 

Il derviese Roberto Pozzi, dopo il successo ottenuto con il suo primo romanzo Sopra e sotto le onde del lago, si cimenta in undici racconti ambientati nell'epoca medioevale sul territorio lariano.
Insegnante e uomo di scuola si è dedicato nella sua vita professionale alla formazione di giovani e adulti.
Con il patrocinio del comune di Dervio, ha pubblicato una trilogia sulla cultura popolare del '900, e Dervio, le immagini del presente e i disegni del tempo

 

 

Linda Spandri presenta Il canto del lago

 

Linda Spandri, classe 1982, vive a Mandello del Lario. Oltre a scrivere racconti è maestra di scuola dell'infanzia, cantautrice e polistrumentista. 
In questa sua opera prima ha raccolto cinque racconti ambientati su "quel ramo del lago di Como", tra i quali Annina (secondo classificato all'XI edizione del Premio Letterario "L. Lombardi" di Bellano) e Il molo dei ricordi (vincitore, nella versione originale in dialetto laghéé, della II edizione del Premio "M. L. Castagna" di Mandello del Lario). 

 

 

 

Ferruccio Alfaroli presenta Il ritorno 

 

 

Il Ritorno. Santo Zichichi, Maresciallo Maggiore dell’Arma dei Carabinieri, già Comandante della Stazione C.C. di Bellano, paese rivierasco adagiato sulla sponda orientale del Lago di Como, provincia di Lecco, dopo il pensionamento è tornato nella sua terra d’origine, la Sicilia.[...].
Ferruccio Alfaroli, nato a Sesto San Giovanni, vive da cinquant'anni a Bellano. Dopo il pensionamento realizza finalmente il suo sogno di sempre e comincia a scrivere. Dapprima si dedica solo ai brevi racconti, sino a quando nasce il suo primo romanzo I Brusca

 

 

 

Prossimi appuntamenti

Collabora con noi

Chi è online

Oggi10
Settimana10
Mese967
Sempre36763